POLENTA FONDUTA TARTUFO NERO E ...

Piove, piove e piove! Giornate splendide anche a Milano durante la settimana e pioggia nel weekend... è il triste destino di noi milanesi! Non ho assolutamente voglia di fare nulla, sarò meteopatica? Decisamente si! Sul divano con l'immancabile copertina vi posto un delizioso piattino antipato di mia mamma...

















                                                
Cosa nasconde la fonduta? Folgorata da questo deliziosa piattino in un ristorante di Verona, è diventato un must nel ricettario autunnale di mia mamma: polenta con fonduta, scaglie di tartufo nero e ..?? un cuore caldo...

INGREDIENTI
- polenta decisamente avanzata
- un piccolo tartufo nero
- rossi d'uovo
- una noce di burro
- farina
- una confezione di fontal
- sale

PREPARAZIONE
Per la fonduta, tagliare a cubetti il fontal e infarinarlo, coprirlo di latte e lasciarlo riposare per un'ora. Poi scioglierlo in un pentolino a fuoco molto basso con un po' del suo latte e aggiungere un rosso d'uovo, continuando a girare molto delicatamente. Si formerà una deliziosa  fonduta.  A fonduta ultimata prendere la polenta "quel che resta del giorno prima" e creare delle monoporzioni a forma di rettangoli alti circa 2 cm e nel mezzo ricavare con un cucchiaio un piccolo incavo per nasconderci poi un rosso d'uovo. Riscaldare la polenta in forno, preriscaldato a 200 gradi, in ultimo aggiungerci per qualche minuto il cuore caldo e poi infine impiattare con fonduta e scaglie di tartufo! Per la mamma 10 e lode!

10 commenti:

  1. Mammamia....questa polenta è da morire!!!
    non la preparo quasi mai, ma dopo aver visto la foto...mi è venuta voglia di polenta!!!
    ^_^

    RispondiElimina
  2. MMM una vera golosità complimenti...

    RispondiElimina
  3. mi fa piacere che anche a te piaccia più il condimento del resto...
    evviva i golosi...

    RispondiElimina
  4. Buona questa polenta!!! Perfetta per queste giornate piovose!
    Ciao ciao!

    RispondiElimina
  5. Che buona la polenta! adesso con queste giornate e con l'autonno inoltrato almeno da queste parti ;-D é un piatto perfetto! A presto, Giorgia

    RispondiElimina
  6. Bello scoprirti e che belle ricette!
    Adesso continuo a dare una sbirciatina ai tuoi piatti di pesce. Posso?
    buon week end!
    Barbaraxx

    RispondiElimina
  7. Complimenti è davvero perfetta per allietare queste brutte giornate!!! baci :)

    RispondiElimina
  8. Mamma mia buonissima questa ricetta.
    Ciao, mi sono inserita tra i tuoi lettori fissi, se hai voglia, fai lo stesso da me, grazie. Ma non sei obbligata.

    RispondiElimina
  9. una ricetta molto raffinata e gradevolissima

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails